Finalmente anche Genova avrà la sua pista ciclabile. Una notizia che lascia tutti sorpresi ma che chiaramente fa piacere a molti che hanno scelto, come noi, la bicicletta per muoversi in città o per far conoscere le bellezze di Genova ai turisti.

Con la bicicletta elettrica possiamo andare in zone a traffico limitato, passare in punti stretti e apprezzare le bellezze della città muovendoci liberamente e senza pensieri.

Il nuovo tracciato, la nuova pista ciclabile, partirà dalla stazione Brignole e arriverà alla Foce. Non un grande percorso, ma un buon inizio per una città come la nostra, abituata a scooter e moto.

Ogni giorno sono sempre di più le persone che si muovono con la bici, sia normale che elettrica.

Moltissime quelle che la usano il week end, o per un giro in Corso Italia o per scendere dalle alture o fare un tour dei forti con la mountain bike.

Con Zenaverde, ad esempio, organizziamo tour in Genova esclusivamente con le bici elettriche e la cosa piace moltissimo ai turisti.

Speriamo in futuro sempre più green, sopratutto per i nostri figli e nipoti.

E anche se tutti dicono che Genova è stretta, vi possiamo garantire che da fruitori della bici, Genova è molto meglio di tantissime altre città dove ci sono strade a percorrenza veloce o dove non ci sono i panorami che abbiamo noi.

Provare per credere!!!

Link articolo completo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *